Glossario meteorologico 

Home
ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWX Y Z

AO (oscillazione artica)

L'acronimo AO, in ambito metereologico, si riferisce all'Oscillazione Artica (Arctic Oscillation), uno dei più importanti indici di teleconnessione.
Tale indicatore fornisce una misura sintetica del pattern barico dominante a nord della latitudine di 20° nell'emisfero boreale e, in particolare, confronta le anomalie della pressione a livello del mare presenti nei dintorni del polo nord rispetto a quelle rilevate alle medie latitudini (37°-45°N).
Quando questo indice assume valori positivi (AO+), la pressione atmosferica al livello del suolo nei pressi del polo nord è inferiore alla media e, dunque, il vortice polare risulta molto raccolto. In questo contesto il flusso zonale risulterà molto intenso con traiettorie molto settentrionali. L'aria fredda sarà confinata molto a nord. In Italia e, piú in generale sull'Europa meridionale domineranno, invece, condizioni anticicloniche.
Diverso, invece, lo scenario dominato da un'AO su valori negativi (AO-), situazione nella quale il vortice polare risulta piú scomposto con le perturbazioni che seguono una traiettoria più meridionale.

In inglese: Arctic oscillation
In spagnolo: Oscilación ártica
In tedesco: Arktische Oszillation
In francese: Oscillation arctique

Ultima modifica: 2016-03-15 22:09:57
<- Torna alla pagina principale