Glossario meteorologico 

Home
ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWX Y Z

Harmattan

Vento secco e polveroso che soffia nell'Africa occidentale durante la stagione invernale.
Tale vento, appartenendo alla categoria degli alisei, spira da nordest, ovvero, dal deserto del Sahara verso il Golfo di Guinea. Al suo passaggio si assiste a un crollo deciso dei livelli di umidità con gli igrometri che segnano, generalmente, valori inferiori al 10%. Si verifica, inoltre, un deciso calo della visibilità causato dalle polveri e dalla sabbia trasportate da tale vento.
Notevoli sono le conseguenze nefaste associate alle tempeste di Harmattan con danni seri alle coltivazioni e chiusura degli aeroporti.
A seconda dei luoghi e del periodo dell'anno l'Harmattan puo determinare un ulteriore aumento della temperatura oppure, in altri casi, un deciso calo della stessa che, combinato alla forte riduzione dei tassi di umidità, determina una notevole riduzione dell'afa tropicale guadagnandosi cosi il nomignolo di "dottore".
<- Torna alla pagina principale